Terre di Cannabis, il Film



Il documentario che racconta la storia di Terre di cannabis Un film a cura di Fufilm per la regia di G.Marcon. Sinossi Jacopo ha deciso di lasciare un lavoro …

88 Comments

  1. Questa anno provo anche io il mio primo impianto,insieme a mio fratello n terra Sarda,dove il clima e la terra penso siano il suo luogo ideale. Speriamo bene. Bravi ragazzi. Tanta stima. Crederci sempre!

  2. Abruzzo One love, the best place, qui cresce la migliore erba e purtroppo dobbiamo fumarla tutta perché ci arrestano se permettiamo a qualcun altro di Assaggiarla

  3. bello e bravi… da ragazzino, quando facevo un danno perdonabile mi dicevano : fai finta che è morto un abruzzese. in quanto dalle mie parti nessuno ne conosceva uno. poi, ho conosciutogli abruzzesi. persone dalle quali imparare in tutti i sensi.

  4. Grazie per il lavoro che fate e per la passione che ci mettete!
    Ottima qualità, mi sta aiutando a rilassare tutto il corpo e quindi allevia il dolore nevralgico e muscolare. Grazie ❤️

  5. Peccato che esista ancora molta chiusura su questo argomento, quando si potrebbe davvero sfruttare la canapa come una risorsa economica importante, in un paese che non offre più molte opportunità.

  6. Bellissimo docu-film , esprime senso di appartenenza ad una terra abbandonata dallo stato dopo i terremoti , nessun piano di sviluppo e di progetti per il futuro … insomma la solita italianata del governo .. e con duro lavoro chi nasce e cresce in quel posto ritorna alle tradizioni con forza e dignità, cosa che in questo periodo Covid ci stanno rubando .
    Tradizioni usi e costumi di una bella terra terra del sud … un saluto e continuate cosi !!!

  7. altro che olanda svizzera se solo ci mettiamo noi italiani bagniamo il naso a tutti ..immaginatevi una fattoria di cannabis sulle nostre isole vulcaniche verrebbe lerba piu buona al mondo …darei qualsiasi cosa per iniziare una esperienza del genere

  8. paragonano l la california all abruzzo… nei vostri sogni di cbd magari .. non come e stata tramandata nel corso dei secoli.. solo cannabis senza thc e possibile piantare in italia,,peccato che la gran parte dei consumatori italiani e mondiali la preferiscono cosi come e dal principio non geneticamente modificata..solo per soddisfare una certa categoria e possibile piantare in italia….

  9. Grazie ragazzi. Purtroppo la chiusura della mentalità del vostro territorio rurale è identica a quella della costa toscana, dove risiedo. Nonostante una legge che tutela la filiera industriale e la coltivazione floro-vivaistica di una determinata varietà, la libertà personale di intraprenderne la coltivazione è ancora osteggiata nelle famiglie oltre che negli uffici di gestione della cosa pubblica. Pare insomma che il tarlo proibizionista, oscurantista del Testo unico sulle droghe sia stato introiettato nella mente degli individui, generando pregiudizi resistenti e ottusi come non mai, del tipo "tra la canapa legale e quella illegale non c'è differenza, vai in galera lo stesso", oppure "se la coltivi, la polizia ti scheda e poi ti rovina" o ancora "coltivarla accende una luce sulla tua fedina penale". È come se si dovesse affermare la legalità del pane.

  10. quanti bravi e onesti lavoratori nel mondo, pensano di osservare la legge mentre invece rispettano la mafia, il diktat imposto dai petrolieri che nessuna democrazia ha votato. dai frutti si riconosce l'albero, se è buono o cattivo. deturpiamo l'habitat in cui viviamo e stentiamo a riconoscere che cambiare la legge primaria, dalla sfera ecologica a quella del sottosuolo, rende il mondo un inferno immondo, causa di effetti come le discariche e quindi policlinici sempre insufficenti a contenere i danni, nonché carceri indegne di qualsivoglia prigionia.
    eppoi alcool&tabacco sterminano assai più di un nefasto virus: i governi non possono salvare la vita di carne carneade e il capitale di carta, o l'una o l'altro.

    il petrolio non è sterco non è quello che io cerco il petrolio non ha orario stai lontano dal mio rio: non sei bio. stercorario

  11. io noto solo un mio piccolo pensiero !! che non so se valga molto da 4.089 visualizazzioni solo 90 like e 3 down!!!!! la gente non vuole isprimersi ancora!!! anche se e palese dalle cose che vedono che e un ottimo terapeuttico svegliatvi rivoluzzionamoci per legalizarla!!!!

  12. Mi ha fatto emozionare vedere la mia terra risplendere ancora una volta della lucentezza che merita.
    Grazie a questi giovani l'Abruzzo si riqualifica ogni giorno sempre di più.
    Vi voglio ringraziare per quello che state facendo per la Mia Terra, Per La Nostra TERRA.

  13. [url=https://50cialmen.com/]50cialmen.com[/url] [url=https://aazmencial.com/]aazmencial.com[/url] [url=https://joicialviaed.com/]joicialviaed.com[/url]

Leave a Reply

Your email address will not be published.